Le Ricette Decò

Pesto alla siciliana

Ingredienti

  • Pomodori ramati 500gr
  • Pinoli 50gr
  • Olio extravergine d'oliva 150ml
  • Sale q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Basilico 1 mazzetto
  • Parmigiano (grattugiato) 100gr
  • Ricotta (di mucca) 150gr
  • Pepe macinato a piacere

Preparazione

Pulite e lavate i pomodori, tagliateli in due e dopo aver tolto la parte bianca interna, spremeteli per togliere il liquido in eccesso e i semini; metteteli quindi in un recipiente o direttamente nel frullatore.
Via via, aggiungete il basilico lavato e asciugato, i pinoli, lo spicchio di aglio, il parmigiano reggiano grattugiato, la ricotta e l’olio.
Se volete mantenere un po’ di consistenza del pesto alla siciliana, potete usare il mixer ad immersione: il lavoro sarà un po’più lungo ma avrete un effetto meno cremoso, con pezzetti più visibili. In alternativa potete frullare il tutto in un mixer a bassa velocità, per controllare il grado di cremosità desiderata.
Quando il pesto alla siciliana avrà raggiunto la giusta consistenza, aggiustate di sale e di pepe e, se non lo usate immediatamente, conservatelo in frigorifero dentro ad un contenitore (meglio se di vetro) con tappo al massimo per 2 giorni.

condividi condividi condividi